Egitto, incendiata caserma dei pompieri a Suez

Ancora scontri violenti in Egitto. Nella città di Suez, un gruppo di manifestanti ha incendiato una caserma dei pompieri, secondo quanto annunciato pochi minuti fa dalla tv satellitare ‘al-Arabiya’.

Intanto, sembrano essere ancora in corso le proteste avviate nella stessa città, a nord ovest del Cairo, dove un corposo gruppo di manifestanti si è appostato davanti alla sede del tribunale per richiedere chiaramente la fine del mandato del governatore attuale e del capo della polizia di Suez, in seguito agli scontri violenti che si sono registrati nel corso della giornata di ieri. L’accusa rivolta dai manifestanti nei confronti della polizia, è quella di aver usato delle pallottole di gomma per allontanare la gente che protestava in piazza.

M.V.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing