Kakà torna al Milan: si può fare

Simone Morano 9 marzo 2011 0

La storia tra Kakà e il Real Madrid sembra oramai arrivata ai titoli di coda. Anche As, quotidiano vicinissimo ai blancos, parla ormai in maniera esplicita di cessione nel prossimo mese di giugno. È normale, quindi, che prendano sempre più forza le voci che vogliono il Bambino d’Oro indossare nuovamente la maglia del Milan.

El Mundo Deportivo, giornale di Barcellona, riferisce di un pre-accordo tra il presidente madrileno Florentino Perez e Adriano Galliani, basato su una cifra che si aggira tra i venti e i trenta milioni. Si tratta di una cifra considerevole, che graverebbe in maniera piuttosto pesante sul bilancio del Milan.

La notizia, dunque, deve essere presa con le molle, anche perché Kakà in questa stagione ha entusiasmato davvero poco. Senza dimenticare che il brasiliano è legato agli spagnoli da un contratto davvero oneroso, che oltre a scadere nel 2015 presuppone uno stipendio di nove milioni di euro all’anno, che diventano quindici milioni lordi (e per il Milan, stante la legislazione fiscale differente tra Spagna e Italia, sarebbero diciotto).

Però la tentazione è forte, ai tifosi il ritorno di Riccardino non dispiacerebbe, come ha avuto modo di sottolineare recentemente Silvio Berlusconi. Questo matrimonio s’ha da fare (di nuovo)?





CONDIVIDI!

-:510

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing