Bossi: “Stiamo con Berlusconi per avere le riforme”

Simone Morano 15 maggio 2011 0

Con Berlusconi va tutto bene. A sostenerlo è il leader della Lega Umberto Bossi, che assicura: “Con il Presidente del Consiglio è tutto a posto, ci dà i voti per riformare lo Stato: è per questo motivo che stiamo con lui. Tremonti? E’ bravo: proprio lui che è sempre stato cauto, ora finalmente ha messo un limite alla mano morta dello Stato“. Quindi Bossi parla di Milano e del Presidente della Repubblica: “A Milano qualcosa ci devono dare (con riferimento alla carica di vicesindaco, ndr). Napolitano? Parla da saggio: non c’è dubbio che il federalismo sia solo l’inizio. Finito il federalismo, inizierà il cambiamento. A partire da Milano, dove i cittadini sono oppressi da un peso fiscale enorme“.

Le parole del Senatur sono arrivate a Milano, in piazza Castello, in occasione di un comizio per sostenere Letizia Moretti. A questo proposito, Giancarlo Giorgetti, uno degli uomini più importanti della Lega a Roma e segretario nazionale, sottolinea: “La coppia che ho visto sul palco, Letizia Moratti e Matteo Salvini, mi è proprio piaciuta. Anche se la Moratti in passato ha commesso degli errori: non è stata molto vicina alla gente e ha combinato pasticci a proposito dell’Expo“.





CONDIVIDI!

-:481

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing