Cigarini, niente Napoli. Forse c’è Kharja

Cigarini

Che fine farà Luca Cigarini? Di certo non verrà riscattato dal Siviglia, squadra con la quale ha disputato l’ultima stagione, seppur giocando in maniera non impeccabile. Il procuratore del centrocampista, Giovanni Bia, smentisce che il suo assistito possa tornare al Napoli: “Si tratta di una situazione abbastanza difficile, visto che Mazzarri non lo considera, e in più lui ha un ingaggio considerevole. A Cigarini il Napoli andrebbe bene, ma il suo futuro è legato alle scelte dell’allenatore. A lui ci sono molti club interessati: il Parma e l’Atalanta su tutti, oltre ad altre soluzioni meno gradite. Se sulla panchina del Napoli fosse arrivato Gasperini, probabilmente, ci sarebbero stati scenari differenti. Senza nulla togliere, comunque, alle doti di Mazzarri”.

Nel frattempo in casa Napoli si fanno sempre più insistenti le voci che parlano di uno scambio possibile tra Gargano e Kharja. Il centrocampista marocchino attualmente è in comproprietà tra l’Inter e il Genoa, ma il suo procuratore Beppe Galli non ha smentito l’esistenza della trattativa, e anzi ha confermato che ci sono buoni margini di riuscita. L’uruguaiano, naturalmente, gradirebbe in maniera notevole la possibilità di trasferirsi in nerazzurro. Le prossime ore chiariranno la situazione.

Simone Morano Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing