Lilli Gruber senza filtri: “I giovani arriveranno con i forconi”

“Secondo me a un certo punto i giovani di questo nostro Paese che sono penalizzati sotto tutti i fronti, arriveranno con i forconi. Perché non è possibile vivere in un Paese dove ci sia un’assenza così forte di regole e di cultura delle regole e che tutto questo venga minimizzato”. Con queste parole ha esordito la giornalista Lilli Gruber nel corso della trasmissione Otto e mezzo, che ha visto ospiti il direttore di Libero Maurizio Belpietro e l’editorialista di Repubblica Giovanni Valentini.

Una Gruber senza peli sulla lingua ha quindi voluto dire la sua in merito all’attuale situazione in Italia e, rivolgendosi al direttore di Libero ha proseguito sostenendo: “Io sono indignata Maurizio Belpietro. Tu dici che in fondo così fan tutti è normale. Io uno, penso che non facciano così tutti, due penso che il potere debba rispondere a delle regole di trasparenza”. Ha poi concluso la giornalista: “Tutta questa palude, questa melma che sta venendo fuori in questi giorni non è molto rassicurante per il nostro Paese, per il futuro dei nostri figli e per i giovani. Ho espresso la mia opinione ma sono sicura che tanti italiani la pensano come me”.

M.V.

Emanuela Longo Autore

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing