Max Biaggi, “Mi considero, senza ombra di dubbio, un uomo molto fortunato”

A 40 anni, Max Biaggi, campione di motociclismo, oltre a essere campione del mondo, ha ottenuto grandi soddisfazioni anche nel campo privato. Da otto anni è innamorato di Eleonora Pedron, ex Miss Italia, da cui ha avuto due figli: Inès Angelica e Leon Alexandre. “La paternità indubbiamente ti cambia e ti invita a una maggiore prudenza” – dichiara a “Vero” – “Anche perché adesso a casa ho una famiglia che mi aspetta e di conseguenza avverto delle maggiori responsabilità. Non smetterò mai di ringraziare la mia compagna per avermi regalato la gioia di diventare padre per ben due volte. Sono molto legato alla mia famiglia ed è un grande orgoglio sapere che sono tutti a fare il tifo per me quando io gareggio in pista. La mia famiglia è senza dubbio la mia più grande forza, il sostegno più importante che ho”.

Durante la sua carriera sportiva, ha vinto diversi premi e, proprio lo scorso anno, si è aggiudicato anche il titolo di campione mondiale Superbike. “E’ stata sicuramente una delle tappe più importanti della mia carriera. Anche in passato avevo vinto titoli mondiali, ma quando ho vinto il titolo al campionato di Superbike ho provato una sensazione indescrivibile. Anche perché si trattava di un primato fortemente desiderato. Tornare a vincere, dopo diverso tempo, quando non si è più ragazzini, ti regala sicuramente nuovi stimoli, permettendoti di guardare al futuro con maggiore ottimismo e positività. Probabilmente è proprio quello di cui avevo bisogno in questa fase della mia carriera”.

All’età di 40 anni, Max, sostiene di non avere potuto desiderare di meglio dalla vita in quanto ha ottenuto tutto. “Mi considero, senza ombra di dubbio, un uomo molto fortunato. Da ormai diversi anni svolgo un mestiere che mi appassiona e quando torno a casa ad accogliermi trovo sempre una meravigliosa famiglia. Tutto quello che sono riuscito a costruire fino ad oggi mi porta a guardare al domani con maggiore ottimismo: nel lavoro spero di continuare a stare in sella per qualche altro anno e poi vediamo che cosa succede. Nel privato, invece, vorrei che rimanesse tutto così com’è, all’insegna dell’armonia e della serenità”.

Luana Zotti Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing