Madrid, Carlo d’Inghilterra, Clinton ed il Re testimonial di “scappatelle”

Sta facendo parlare non poco, in Spagna ed in particolare a Madrid, la gigantografia apparsa sulla facciata di un palazzo, nel cuore della città, che pubblicizza la ditta canadese Ashley Madison che si occupa di contatti online tra gente sposata in cerca di una scappatella. La grande pubblicità, vede protagonisti tre personaggi celebri: a sinistra il principe Carlo d’Inghilterra, in mezzo, re Juan Carlos di Borbone e a destra l’ex-presidente americano Bill Clinton. La descrizione impressa sulla gigantografia, recita invece: “Che cosa hanno in comune queste altezza? Avrebbero dovuto usare Ashley Madison”. Tutti e tre i personaggi raffigurati su sfondo rosa, in realtà, avrebbero avuto delle presunte scappatelle extra coniugali, che fecero non poco discutere. Mentre Carlo d’Inghilterra lo si ricorda per la sua “scappatella” con Camilla ai tempi di Diana, Bill Clinton lo si associa invece a Monica Lewinski. Nonostante la stampa spagnola sia molto discreta sul conto di Juan Carlos, il direttore della campagna per la Ashley Madison ha sottolineato a El Mundo come nel libro del giornalista Jaime Penafiel, “Retrato de un matrimonio”, ci siano “nomi e cognomi di due amanti” del re.

Lo stesso direttore ha poi commentato: “Viviamo in un paese democratico e con libertà di espressione. Non abbiamo offeso nessuno; il re è il capo dello stato ma anche un essere umano”. Madrid, tuttavia, non sembra aver gradito la pubblicità, tanto da venire rimossa nella giornata di ieri, stesso giorno della sua esposizione ed in merito, potrebbe intervenire anche la Procura di Madrid in base all’articolo 491 del Codice Penale che prevede sanzioni per chi utilizza l’immagine del re o di altri membri della famiglia reale che possa in quale che modo “ledere il prestigio della Corona”.

E.L.

Emanuela Longo Autore

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing