Roma, strage sulla strada: 3 giovani morti in uno scontro con furgone

Il litorale romano, sulla provinciale Nettuno-Velletri, questa mattina è stato teatro di un brutto incidente stradale dove, a perdere la vita, sono stati tre giovani, tra cui un minorenne, rispettivamente di 17, 19 e 21 anni. I tre ragazzi, viaggiavano a bordo della loro vettura, una Fiat Panda gialla, quando si è scontrata con un Transit furgonato bianco su cui si trovavano altri due giovani, anche loro di Nettuno. Nel fortissimo impatto, la fiancata laterale del guidatore della Panda è andata distrutta totalmente mentre uno dei giovani è stato sbalzato sull’asfalto, morendo sul colpo. Gli altri due giovani, estratti dalla vettura grazie all’aiuto dei vigili del fuoco intervenuti sul posto, sono stati immediatamente portati presso il pronto soccorso degli ospedali riuniti Anzio-Nettuno già in gravissime condizioni ma non ce l’hanno fatta, morendo poco dopo.

Per gli altri due giovani del furgone, tutta una serie di contusioni, ferite e fratture.

I carabinieri e la polizia locale di Nettuno, giunti sul posto dell’incidente hanno cercato di chiarire la dinamica di quanto accaduto. La causa dell’incidente, potrebbe comunque essere attribuita all’alta velocità sulla quale viaggiavano i tre ragazzi deceduti.

M.V.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing