Sarah Scazzi, oggi l’interrogatorio di Michele Misseri

Sarà interrogato oggi, presso la Procura di Taranto, Michele Misseri, il contadino di Avetrana nonché zio della piccola Sarah Scazzi, la ragazzina quindicenne uccisa quasi un anno fa e della cui morte sono in manette Sabrina Misseri e Cosima Serrano, rispettivamente figlia e moglie di Michele, tornato libero dopo otto mesi di carcere. Su Michele, graverebbe l’accusa di occultamento del cadavere della nipote Sarah Scazzi, e per questo sarà sentito oggi dai pubblici ministeri.

Dopo aver ricevuto la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari, è stato lo stesso contadino ad aver chiesto ai magistrati di essere ascoltato. A seguirlo sarà un avvocato d’ufficio, dopo la rinuncia dell’incarico da parte dei suoi due legali.

E.L.

Emanuela Longo Autore

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing