Giappone, torna la paura: nuova scossa di terremoto di magnitudo 6.8

Ancora terrore in Giappone, dove la terra non smette di tremare. Un nuovo sisma violentissimo ha fatto ricordare agli abitanti del posto il drammatico disastro dello scorso marzo quando si verificò il forte terremoto accompagnato dal distruttivo tsunami. Questa volta, la nuova scossa registrata è stata di magnitudo 6.8, in una zona già ampiamente distrutta, ovvero quella tra Miyagi e Fukushima.

In base a quanto reso noto dalla Japan Meteorological Agency (Jma), il nuovo sisma si sarebbe verificato intorno alle ore 14:36 locali (le 7:36 nel nostro Paese), con un’intensità di 5 su 7 in base alla scala giapponese di valutazione. L’epicentro del sisma, sarebbe invece stato individuato nelle acque dell’oceano Pacifico a 80 km dalle coste di Fukushima e alla profondità di 20 km, poco lontano dall’area colpita dal violento terremoto dello scorso 11 marzo.

In seguito all’ultima forte scossa, la Jma aveva subito lanciato l’allarme tsunami poi ritirato successivamente.

In base a quanto riferito dalla tv pubblica giapponese, la Nhk, non sarebbero stati registrati ulteriori danni alla centrale di Fukushima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing