Infermiera con tubercolosi: tre bambini contagiati

Dopo la bambina di 5 mesi ricoverata all’ospedale Bambino Gesù, si vanno ad aggiungere altri due casi di contagio di tubercolosi da parte di un’infermiera malata al Policlinico Gemelli. Questo è quanto emerso dagli ultimi esami ed in base a quanto fatto sapere dalla Regione Lazio, le famiglie dei piccoli interessati sarebbero già state informate.

Come specificato dagli esperti che si sono riuniti ieri, nel corso di un incontro presieduto dal presidente della Regione, Renata Polverini, i risultati positivi al test non significano la malattia ma un contatto con il bacillo della tubercolosi.

Intanto, sui due ultimi bambini, nati lo scorso luglio e risultati positivi ai test, verranno eseguiti ora ulteriori controlli in base a quanto stabilito dall’unità di coordinamento.

Emanuela Longo Autore

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing