Veronica Maya, a settembre con Verdetto finale contro Uomini e Donne: “Sfiderò la De Filippi, ma non c’è problema”

La conduttrice Veronica Maya è al quarto mese di gravidanza e sta bene come conferma lei stessa. “Sto cambiando pian piano, ma non avverto sconvolgimenti” – confida a “Vero” – “Del resto avevo già una vita vorticosa, che mi impegnava di continuo. Diciamo che non mi annoio!”. E’ fidanzata con il chirurgo plastico, Marco Moraci. Ancora, non sa, però il sesso del nascituro. Quel che, invece, è certo, è che vorrebbe quattro figli. “Me lo ha chiesto Marco” – prosegue – “Lui prende la vita a morsi. E’ solare, generoso, divertente. E sa divertirsi. E’ un tipo esuberante”.

Loro due si sono conosciuti a Capri, l’anno scorso a maggio. E, Maya, racconta il giorno dell’incontro. “Io ballavo. Lui, invece, era seduto, e mi guardava, mi parlava sorridendo. Faceva il simpatico. Era convinto che sarei stata sua, mentre io pensavo l’esatto contrario. Mi faceva ridere questa sua sicurezza. Ma lui era proprio convinto. E mi ha conquistata così”. Maya ha subito sentito qualcosa dentro di sé. “Ho capito che era il mio primo, vero amore. E ho provato di nuovo l’entusiasmo di un adolescente”.

Dal punto di vista lavorativo, Maya, precisa, e ne è convinta, che da settembre tornerà in televisione a presentare “Verdetto finale”, su Rai 1, al pomeriggio alle ore 14.10. Non verrà sostituita da nessuno, nonostante si facessero nomi quali Eleonora Daniele e Caterina Balivo. “Sostituita io? A me non risulta nulla del genere…Le puntate che servono durante la mia assenza le registriamo prima, tranquilli”.

A quell’ora, Maya, si scontrerà con un altro programma televisivo molto seguito e con una presentatrice molto amata dal pubblico. Parliamo di Maria De Filippi che conduce il programma “Uomini e donne” su Canale 5, in onda alla stessa ora di “Verdetto finale”. Ma, lei, non teme nessuna concorrenza. “Sfiderò la De Filippi, ma non c’è problema. Abbiamo target diversi e io sono assolutamente sicura della qualità del mio lavoro”.

Luana Zotti Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing