Grande Fratello 12, anticipazioni prima puntata: fiato sospeso per i 19 aspiranti gieffini

Sta per ripartire la nuova avventura all’insegna del Grande Fratello, edizione numero 12. Tante le sorprese per questa nuova ricca stagione all’insegna del reality in onda da oggi nella prima serata della rete ammiraglia Mediaset, condotto per il settimo anno dalla neomamma Alessia Marcuzzi, accompagnata ancora una volta da Alfonso Signorini.

Scopriamo insieme cosa vedremo questa sera, nel corso della puntata di apertura, durante la quale conosceremo i nuovi protagonisti del reality più spiato d’Italia.

Innanzitutto, agli iniziali ed annunciati 18 concorrenti (meglio definirli aspiranti), se ne è andato ad aggiungere all’ultimo minuto un altro, arrivando a completare la rosa dei futuri gieffini che accederanno nella casa-bunker di Cinecittà varcando la celebre porta rossa. Nessuno di loro, tuttavia, avrà la certezza definitiva di essere uno dei concorrenti della nuova edizione. Prima di accedere all’interno della nuova Casa, i ragazzi saranno chiamati a superare tutta una serie di prove: nel corso della puntata, assisteremo così ad una telefonata che potrà cambiare il destino di alcuni di loro, ma anche alla presenza di una squadra di rugby che rappresenterà, probabilmente, una delle prove da superare per i futuri gieffini.

Novità anche in merito all’immenso studio che ospiterà le puntate del lunedì: il Palastudio conta una superficie di 1.600 mq e sarà in grado di ospitare circa 700 spettatori. La scenografia rinnovata, sarà all’insegna della tecnologia, con la presenza di un ledwall centrale tutto nuovo: uno schermo ad alta definizione, di 10 metri per 8, che “esploderà” per aprirsi in 9 schermi, dotati di 32 configurazioni. Anche la poltrona di Signorini sarà composta da ledwall dalla quale commenterà quanto succede nel reality seduto direttamente sulle immagini che provengono dalla Casa, mentre Alessia Marcuzzi potrà “camminare” sopra le immagini, grazie al pavimento di 140 mq di led “calpestabili”.

Emanuela Longo Autore

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing