Antonio Cassano, l’operazione in mattinata. Polemica Codacons

TopNotizie.it 4 novembre 2011 0

Sarà operato questa mattina il giocatore Antonio Cassano, dopo quasi una settimana di ricovero in seguito allo spaventoso malore che lo ha colto e che inizialmente ha fatto davvero temere al peggio.

Ad eseguire l’intervento al cuore, che potrebbe già essere terminato entro le ore 9 di questa mattina,  il prof. Mario Carminati, primario di cardiologia dei difetti congeniti del policlinico S. Donato. L’operazione consiste in una procedura di cardiologia interventistica in anestesia locale, per chiudere il “foro” che il cuore di Cassano ha tra i due atrii. L’esperienza del medico che lo opererà è abbastanza nota; Carminati, infatti, fu il primo al mondo ad operare al cuore una bimba direttamente nell’utero della madre circa 20 anni fa.

Intanto il Codacons ha commentato la notizia dell’operazione di Cassano, sollevando la polemica: “Come mai i primari operano i personaggi famosi e ricchi?”. Marco Maria Donzelli, presidente del Codacons, dichiara ancora: “Siamo ovviamente ben felici che il calciatore sia operato da un primario, ma ci domandiamo come mai i luminari in Italia operino solitamente le persone famose e ricche, magari in cliniche private, e non i semplici mutuati, in ospedali pubblici”, per poi terminare con una provocazione: “Per questo chiediamo di sapere quanti interventi, nell’ultimo mese, ha fatto ai mutuati questo primario in un ospedale pubblico”.





CONDIVIDI!

-:555

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing