Il ritorno di Antonio Cassano e l’abbraccio con Allegri: “Speriamo che possa portare qualcosa di buono”

Dopo 17 giorni dalla sua operazione chirurgica, effettuata per risolvere il problema al cuore che gli aveva procurato un ictus ischemico al ritorno dalla trasferta di Roma, Antonio Cassano è tornato tra i suoi compagni di squadra, a Milanello: “Che bello, mi sento come al primo giorno di scuola quando si riabbracciano i compagni”, ha commentato.

Ha risposto sorridente e con la battuta pronta a tutti coloro che chiedevano come andava la sua ripresa: “Sto bene, discretamente dai”, ed anche Pato ha espresso il suo entusiasmo: “Vederlo sorridere mi ha dato una bella carica, non tanto per la partita di mercoledì ma per tutta la vita, perché quello che gli è successo è un duro colpo, e vederlo oggi sorridere è meraviglioso”.

Abbracciando Mister Massimiliano Allegri (vedi foto), infine, ha commentato Cassano: “Mister, speriamo che questo abbraccio possa portare qualcosa di buono”.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing