Luca Toni, guida in stato di ebbrezza: ritirata la patente

Per Luca Toni, giocatore della Juventus e attaccante della Nazionale ai Mondiali 2006, questo non è esattamente un bel momento. Oltre alle momentanee difficoltà in ambito professionale, in base a quanto riferito dal quotidiano il Resto del Carlino, dovrà ora rinunciare alla sua patente anche per tre mesi.

Motivo del ritiro: guida in stato di ebbrezza. Sempre in base al quotidiano, nella notte tra sabato e domenica, Toni è stato trovato alla guida della sua auto in stato di ebbrezza, dopo un controllo da parte della polizia municipale di Modena. Il suo tasso alcolemico è risultato compreso fra gli 0.5 e gli 0.8 e quindi superiore alla norma tale da procedere con una multa a suo carico e la sospensione della patente per tre mesi.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing