Benzina, lievitano i prezzi: quasi 1,8 euro al litro

TopNotizie.it 2 gennaio 2012 0

Si inizia il nuovo anno con una brutta notizia dal punto di vista degli incrementi dei prezzi. Questa volta, la stangata toccherà nuovamente il costo della benzina, che oggi sfiora 1,74 euro al litro. In base ai dati di Quotidiano energia all’Ip oggi si sfiora il prezzo di 1,738 euro, anche se al Centro ed al Sud si arriva anche a 1,8 euro al litro, a causa dei rialzi delle addizionali regionali sulle accise.

Le addizionali hanno riguardato alcune regioni tra cui Toscana (5 centesimi), Lazio (2,6), Liguria (2,5), Marche (5), Umbria (4 centesimi), e non riguardano il diesel.

Sottolinea ancora Quotidiano Energia: “A livello Paese, il prezzo medio praticato dalla benzina (in modalità servito) va oggi da 1,729 euro/litro degli impianti Shell all’1,738 di quelli IP (no-logo in salita a 1,640). Per il diesel si passa dall’1,699 euro/litro di Eni all’1,702 di Tamoil (no-logo a 1,599). Il Gpl è tra gli 0,744 euro/litro di Eni e lo 0,756 di Tamoil (no-logo a 0,726)”.





CONDIVIDI!

-:529

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing