NAVE DA CROCIERA INCAGLIATA AL GIGLIO ED EVACUATA, 6 MORTI

Passeggeri e dipendenti della nave Costa Crociera che ieri notte si è incagliata a largo dell’isola del Giglio, evacuati e soccorsi all’alba, 14 gennaio 2012. Sei persone sono morte nella notte sulla nave da crociera Costa Concordia, che ieri sera si e’ incagliata su una secca davanti all’isola del Giglio, in Toscana, e ha cominciato a imbarcare acqua. I 3000 passeggeri e i 1500 membri d’equipaggio sono stati evacuati sulle scialuppe e sistemati sull’isola in scuole, asili, alberghi e chiese. Le sei vittime potrebbero essere morte per un malore o per il freddo. Ci sono anche una quindicina di feriti, due dei quali gravi.
ANSA / ENZO RUSSO

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing