Nuova scossa di terremoto nel Nord Italia: 5,4 di magnitudo

TopNotizie.it 27 gennaio 2012 0

A distanza di soli due giorni dalla forte scossa di terremoto registrata alle ore 9:06 di magnitudo 4.9 con epicentro nella pianura padana emiliana, in provincia di Reggio Emilia ed avvertita in tutto il Nord Italia, la terra continua a tremare anche oggi.

Una nuova scossa di magnitudo 5.4 ha nuovamente fatto tremare la terra nel nord del Paese provocando attimi di panico. Dal Trentino al Veneto, fino al Piemonte, alla Liguria e alla Toscana, il sisma è stato sentito in modo piuttosto importante a Genova, Milano, Padova, Pisa, Livorno, Parma, Bolzano, Torino, Firenze, Venezia.

Al momento non si registrano danni a case e/o persone e secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) il terremoto ha avuto epicentro in Emilia Romagna e precisamente in provincia di Parma, tra i comuni di Corniglio, Berceto, Monchio delle Corti e Palanzano per una durata di poco più di 15 secondi.

Una nuova scossa, sempre nella provincia di Parma, è stata avvertita alle ore 16:23 con magnitudo 2.7; nuova replica ancora alle ore 16:34 con magnitudo 3.2.





CONDIVIDI!

-:425

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing