Prato, 45enne ucciso a bastonate in una tipografia

TopNotizie.it 2 gennaio 2012 0

La vittima è il 45enne Andrea Manzuoli, ucciso a bastonate e ritrovato cadavere nella mattinata odierna all’interno di una tipografia a Prato. L’uomo ucciso, era il guardiano dell’azienda e viveva all’interno di una roulotte parcheggiata nel piazzale della tipografia.

In base ai primi risultati, il 45enne sarebbe stato ucciso con dei colpi di bastone sulla testa; nello specifico, sarebbe stato utilizzato un manico di scopa, poi ritrovato poco distante dal corpo ormai senza vita dell’uomo.

Tra le ipotesi, potrebbe anche esserci il tentativo della vittima di fermare dei potenziali ladri, i quali lo avrebbero poi colpito a bastonate nel corso di una colluttazione. Il ritrovamento del cadavere, è avvenuto verso le ore 8 di questa mattina, ad opera di alcuni lavoratori giunti sul posto di lavoro che hanno poi subito avvertito le forze dell’ordine giunte insieme all’ambulanza con il medico a bordo e al pm di turno.

Il proprietario della tipografia, così ha voluto ricordare l’uomo ucciso: “Un bravo ragazzo. Una persona sempre disponibile che da anni lavorava con noi senza averci mai creato un problema”.





CONDIVIDI!

-:268

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing