Unioni gay, Rosi Bindi: “Il matrimonio è solo eterosessuale”

La presidente dell’assemblea nazionale del Pd, Rosi Bindi, in occasione del suo intervento su Sky Tg 24, ha voluto dire la sua in merito all’intervento dello scorso sabato di Angelino Alfano che, parlando delle unioni gay, aveva asserito che in caso di vittoria del Pd nel 2013, proprio i matrimoni tra omosessuali sarebbero diventati la priorità della sinistra.

A tal proposito, ha replicato la Bindi: “La famiglia fondata sul matrimonio ha la priorità, lo dice la costituzione” ma, in merito alle unioni gay, “non userei mai la parola matrimonio”.

Continua la Bindi: “Il Pd non ignorerà i diritti di tutti. Il matrimonio però è solo eterosessuale, è un punto molto fermo”. Ed in merito al tema della famiglia ha concluso: “erve politica sulla famiglia, e noi del Pd la faremo quando vinceremo le elezioni, e spero che la famiglia trovi spazio già adesso nel tavolo sul welfare e lavoro aperto da questo governo”.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing