Milan, Cassano torna a segnare dopo l’intervento al cuore

A distanza di sei mesi dall’intervento al cuore che aveva fatto temere l’intero mondo del calcio, Antonio Cassano è tornato alla grande con il suo primo gol dall’ultimo messo a segno lo scorso 15 ottobre in occasione della partita Milan-Palermo terminata con 3 a 0 per la squadra rossonera.

Da allora, Cassano aveva giocato altre quattro partite, tre delle quali in campionato e una in Champions fino allo scorso 29 ottobre quando al rientro della trasferta della squadra a Roma, fu colto da malore in seguito al quale gli fu diagnosticata la presenza di un forame ovale pervio cardiaco interatriale.

Lo scorso 3 aprile, dopo l’operazione effettuata il 4 novembre, Cassano ha poi riottenuto l’idoneità medica, facendo così ritorno in campo il 7 aprile.

Dopo aver segnato il gol sul campo del Siena, il giocatore ha abbracciato il medico del Milan, Rodolfo Tavana.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing