Morte Morosini: il pensiero di Luciano Ligabue

La morte prematura ed improvvisa del giocatore del Livorno, Piermario Morosini, stroncato ieri pomeriggio da un infarto mentre si disputava il match Livorno-Pescara, ha sconvolto l’intero mondo del calcio (e non solo), oggi fermo in segno di lutto, ma non solo.

Oltre ai messaggi di cordoglio pubblicati sui principali social network da Vip e non, anche il cantautore Luciano Ligabue ha voluto esprimere il suo pensiero. Lo rende noto lo staf della pagina Facebook ufficiale dedicata al cantante, riportando il messaggio scritto da Ligabue sul sito del fanclub “barMario”.

“Andarsene a neanche ventisei anni su un campo di calcio. E in quei pochi anni di vita avere perso il padre, la madre e un fratello. Che cosa vuol dire? Perché? La rabbia e la commozione non permettono di trovare una risposta decente a quelle domande, ma credo che non la troveremo nemmeno quando quei sentimenti si attenueranno un po’. Piermario Morosini mi si era presentato nei camerini assieme ad altri suoi colleghi calciatori in un paio di concerti. Era a Campovolo insieme a molti di voi. Era iscritto al barMario. La foto del suo profilo lo mostra con uno splendido sorriso. Un sorriso che non può non aumentare questa commozione. Questa incredulità. Sono sicuro che tutti gli altri iscritti al barMario vorranno unirsi a me nel mandargli tutto l’affetto che merita. Ad accompagnarlo in un viaggio che, è l’augurio più sentito, possa almeno ricongiungerlo con la famiglia che aveva perso quaggiù. Luciano.”

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing