Titanic, commemorazioni per il centenario dell’affondamento

TopNotizie.it 15 aprile 2012 0

Erano le ore 23.40 del 14 aprile 1912 quando, cento anni fa quando, il Titanic colpì un iceberg durante il suo viaggio inaugurale dall’Inghilterra a New York affondando meno di tre ore dopo. Nel naufragio, persero la vita 1500 persone delle 2208 presenti a bordo, tra passeggeri e membri dell’equipaggio.

La grande nave fu costruita a Belfast e proprio qui, migliaia di persone hanno partecipato a un concerto al Waterfront Hall con Joss Stone e Bryan Ferry e a una messa in ricordo delle vittime alla cattedrale anglicana di St. Anne.

Numerose sono state le commemorazioni celebrate anche nei luoghi nei pressi del drammatico incidente; la crociera MS Balmoral, sta ripercorrendo il percorso del Titanic e, a bordo, si sono celebrate due messe per ricordare l’incidente, una all’ora esatta dello schianto contro l’iceberg e l’altra all’ora dell’affondamento, cioè alle 2:20 locali (le 6:47 di stamattina in Italia).

I passeggeri a bordo, hanno così gettato in mare corone di fiori, sulle note di “Nearer my God to thee”, lo stesso brano eseguito dalla banda del Titanic al momento dell’incidente.





CONDIVIDI!

-:817

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing