Marco Carta nei guai con il fisco? La replica del cantante su Facebook

Marco Carta, questa sera sarà nuovamente uno dei protagonisti del serale di Amici 11, giunto alle sue battute finali. Per lui, la puntata di stasera del talent di Canale 5, avrà grande importanza soprattutto perchè si consumerà l’attesa semifinale della categoria Big, che vede in gara anche Emma, Alessandra Amoroso, Annalisa Scarrone ed Antonino. Solo in quattro, giungeranno alla finalissima di domani che si terrà, così come la semifinale, in diretta dall’Arena di Verona.

Oltre all’ansia in vista della puntata di stasera, però, Marco oggi ha dovuto anche fare i conti con una notizia che lo ha coinvolto insieme ad altri 24 vip sardi, finiti nel mirino del Nucleo regionale della Guardia di Finanza per una presunta storia di evasione fiscale, in merito alla quale, stando alle prime indagini, appare certa la sottrazione illecita al Fisco di due milioni di euro e di un altro milione e duecentomila euro di Iva e Irap non versati.

A far partire le indagini, sono state tutta una serie di telefonate anonime giunte finora al centralino della Finanza, che hanno denunciato così la mancata emissione delle fatture da parte di importanti professionisti sardi, ma anche tenori di vita ritenuti “sospetti”, da parte delle persone coinvolte. Oltre al nome di Marco Carta, sarebbe filtrato anche quello del centravanti del Cagliari Joaquin Larrivey.

Relativamente al Big di Amici, lo stesso ha commentato la notizia sulla sua pagina Facebook: “Scusate ma ogni tanto vi vuole… Quante balle!……. Addirittura nei guai… Mmm… Vedremo!… 🙂 Ragazzi tranquilli! Forse c’è troppa crisi e non sanno più che dire certe persone!..”.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing