Melania Rea, Parolisi scrive alle sorelle chiedendo l’affidamento di Vittoria

Salvatore Parolisi, marito della povera Melania Rea, la donna uccisa in circostanze ancora tutte da chiarire e della cui morte l’uomo resta l’unico indagato attualmente in carcere, in attesa di giudizio ha iniziato a scrivere alla due sorelle Francesca e Lucia.

Tema centrale delle missive, pubblicate in esclusiva da TgCom24, è la richiesta di affido della piccola figlia Vittoria. A rispondere alle lettere, la sorella Francesca, spronata da Salvatore ad avere coraggio e a chiedere l’affidamento della bambina.

La donna, tuttavia, dalla replica sembra non avere affatto la forza e l’intenzione di iniziare una battaglia legale.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing