Milano, scomparso bambino di 11 anni, disabile

Marius Vladit, un bambino romeno di soli 11 anni ed affetto da un ritardo cognitivo, è scomparso dal capoluogo lombardo provocando grande ansia presso la famiglia. Marius, era stato accompagnato ieri a scuola dalle sorelle ma, quando la madre è andata a prenderlo, il bimbo non c’era più.

I parenti, hanno ora ovviamente denunciato la sua scomparsa ai carabinieri ai quali le sorelle hanno raccontato che il ragazzino, prima di entrare a scuola, aveva loro detto di andare alla fermata dell’autobus con l’intento di aspettare un amico.

Da ciò che si apprende, Marius non sarebbe mai entrato in classe. Il compagno della madre del piccolo, un italiano, dopo aver cercato il bambino e chiesto agli amici, ha quindi denunciato la sua scomparsa ai carabinieri di Gratosoglio.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing