Terremoto in Emilia: oltre 50 le scosse nella notte. Alle 8 nuova scossa di 3.8

TopNotizie.it 30 maggio 2012 0

Sono state circa una cinquantina le scosse registrate nel corso della notte in Emilia, la regione già ampiamente colpita dal forte terremoto di ieri mattina e dalla replica del pomeriggio. Da mezzanotte, secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), la scossa più forte si è registrata alle ore 3:54 con magnitudo 3.4 ed epicentro nelle vicinanze dei comuni di modenesi di Camposanto, Cavezzo, Medolla, Mirandola e San Felice sul Panaro e di quello mantovano di San Giovanni del Dosso.

Alle ore 8 di questa mattina, tuttavia, una nuova scossa di magnitudo 3.8 ha fatto nuovamente tremare la terra, nella zona delle province di Modena e Mantova. I comuni vicini all’epicentro, sono Novi di Modena e Concordia, in provincia di Modena, e Moglia, in provincia di Mantova.

Al momento, sarebbero in corso nuove verifiche da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile.





CONDIVIDI!

-:373

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing