Vicenza, imprenditore 52enne si toglie la vita impiccandosi a una giostra

Il titolare di un’agenzia immobiliare di 52 anni, è stato trovato impiccato a una giostra per bambini, nel parco di via Adenauer, a Vicenza. Ad avvertire il 113, dopo il ritrovamento del cadavere, sono stati i genitori di alcuni bambini, mentre li stavano accompagnando alla scuola materna.

Sul posto, sono subito intervenute le forze dell’ordine che hanno così bloccato gli accessi al parco, in attesa della rimozione del corpo ormai senza vita dell’uomo, mentre si sta tentando di ricostruire gli ultimi giorni dell’agente immobiliare, prima del tragico gesto che, al momento, sembra non trovare spiegazioni a parte i problemi economici.

Intanto, nella scuola materna vicina, il questore Angelo Sanna ha inviato del personale della sezione minori al fine di coadiuvare l’intervento del personale scolastico a sostegno dei bimbi che potrebbero aver visto la tragica scena.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing