Emilia, ancora nuove scosse nella notte

La terra in Emilia non smette di tremare, seppur con maggiori tregue rispetto ai giorni passati. Tra la mezzanotte e le 7 di questa mattina, sono state sette le scosse registrate nelle zone già fortemente colpite, tutte di grado 2 della scala Richter.

La prima scossa, stando ai dati forniti dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, sarebbe avvenuta subito dopo mezzanotte (magnitudo 2.1), poi all’1:10, (grado 2), alle 3:33 (di 2.3) e subito dopo, alle 3:35, di 2.4. Alle 5:14 nuova scossa di 2.1 gradi e alle 5:39 di grado 2. Infine alle 6.05 una nuova replica di magnitudo 2.2.

Nelle prossime ore, inoltre, è stata già annunciata la presenza di uomini dell’esercito, circa 250 ed in gran parte paracadutisti del Genio, che saranno impegnati con funzioni anti sciacallaggio proprio nelle zone colpite dal sisma.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing