Euro 2012, Giorgio Napolitano agli Azzurri: “Impresa senza aggettivi”

“Questa è un’impresa senza aggettivi. Non ci sono parole per dirvi quanto siete stati grandi”. Sono state queste le parole di Giorgio Napolitano, Presidente della Repubblica, in seguito alla partita di calcio che si è giocata ieri sera in occasione della semifinale Italia-Germania.

Anche ieri, quindi, è giunta agli Azzurri la consueta telefonata del Capo dello Stato, pronto a commentare e a dare forza all’intera squadra trionfante, dopo l’impresa a Varsavia che ha portato gli italiani dritti in finale contro la Spagna, nell’ambito dell’ultimo incontro di Euro 2012 che si giocherà la prossima domenica a Kiev.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing