Euro 2012, l’orgoglio di Prandelli: “Quando si parla di Italia bisogna stare tutti molto attenti”

Dopo la straordinaria impresa della nostra Nazionale di calcio, che ieri sera è riuscita a battere per 2-1 la Germania, nell’ambito dell’ultima semifinale di Euro 2012, guadagnandosi così il meritatissimo posto in finale contro la Spagna, Cesare Prandelli, ct degli Azzurri, ha manifestato ancora una volta il suo entusiasmo ed il suo orgoglio nei confronti dell’intera squadra.

“Una partita straordinaria, anche alla fine non ne avevamo davvero più e siamo stati costretti a difendere”: sono state queste le prime parole a caldo di Prandelli, subito dopo la fine dell’incontro.

“Noi ci siamo, dico solo che quando si parla di Italia bisogna stare tutti molto attenti”, ha poi concluso il ct.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing