Europei 2012: buon esordio per l’Italia. Prandelli: “Ci siamo trasformati”

TopNotizie.it 11 giugno 2012 0

Buon esordio per gli Azzurri di Prandelli, che ieri pomeriggio hanno giocato la loro prima partita degli Europei 2012 contro i campioni del Mondo e d’Europa in carica della Spagna. Dopo un primo tempo a secco di reti, il secondo è cominciato con un goal al 16esimo minuto, ad opera di Di Natale, appena entrato in sostituzione di Balotelli.

Peccato però che, il vantaggio appena conquistato sia stato poi nuovamente spazzato dall’1-1, dopo appena tre minuti dal goal azzurro, con il pareggio messo a segno da Fabregas.

Partita comunque soddisfacente; il presidente della Repubblica Napolitano, che ha assistito al match dalla tribuna dell’Arena di Danzica, al termine dell’incontro ha voluto fare i complimenti ai giocatori della nostra nazionale, per poi rivolgersi a Buffon: “Lei una volta al Quirinale ha fatto anche un grande discorso politico”.

Soddisfatto del risultato anche Prandelli: “Abbiamo fatto una buona partita. Cassano e Balotelli hanno fatto quello che gli ho chiesto. Hanno giocato in verticale quando gliel’ho chiesto”. E sul pareggio, avvenuto dopo soli 3 minuti dalla nostra rete: “Forse potevamo gestire meglio il vantaggio, ma rispetto al 3-0 subito contro la Russia siamo cresciuti sotto l’aspetto fisico e mentale, ci siamo trasformati. Questa è l’Italia”.





CONDIVIDI!

-:353

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing