India, non ce l’ha fatta la bimba di 5 anni caduta nel pozzo

E’ rimasta per 83 ore in un pozzo di 25 metri, la piccola Mahi, la bimba di 5 anni che ha tenuto l’intera India col fiato sospeso. Inutile, però, l’impresa dei soccorritori che avevano scavato un tunnel sotterraneo per metterla in salvo. Dopo essere riusciti a raggiungere la piccola, trasportata poi immediatamente in ospedale, Mahi vi è giunta già senza vita.

E’ quanto accaduto a Manesar, vicino New Delhi. L’incidente, era accaduto lo scorso mercoledì, proprio nel giorno del suo compleanno. La ridotte dimensioni del pozzo, dove Mahi era caduta, non permettevano il passaggio di cibo ed acqua, principale preoccupazione per i medici.

Solo questa mattina, i soccorritori erano riusciti a raggiungere la piccola, senza tuttavia riuscire a salvarla.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing