Oggi caldo record: nelle tende per i terremotati, temperature fino a 50 gradi

(foto massimo paolone/AGF)

Oggi è per l’Italia la giornata più calda di tutto il periodo di ondata bollente provocata da “Caronte”. La città che segna il record con temperature infernali, è Bologna, dove la colonnina di mercurio sfiorerà i 40 gradi, ma non va meglio neppure nel resto dello Stivale.

Decisamente critica, resta la situazione nei campi per i terremotati, nelle province di Modena e Ferrara, colpite dal forte sisma di maggio. Nelle tende, infatti, le temperature potrebbero sfiorare addirittura i 50 gradi.

Coloro che sono assistiti dal Sistema nazionale di Protezione Civile tra Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto per l’emergenza terremoto sono attualmente 11.812, di cui 11.380, sono in Emilia, 370 in Lombardia e 17 in Veneto.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing