Olimpiadi 2012, stasera la Cerimonia di Apertura da Londra: tutti i dettagli

E’ atteso per questa sera, a partire dalle ore 22:00 (ora italiana), l’inizio del grande evento sportivo all’insegna delle Olimpiadi di Londra, che si concluderà il prossimo 12 agosto. Teatro della Cerimonia d’Apertura, sarà lo Stadio Olimpico, capace di contenere oltre 80mila persone. La cerimonia, sarà diretta da Danny Boyle, regista premio Oscar per The Millionaire.

Andiamo a scoprire come si svolgerà l’intera emozionante serata che vedrà collegati sul piccolo schermo centinaia di milioni di appassionati di sport e non solo, pronti ad assistere all’avvio dei XXX Giochi Olimpici. Nei primi cinque minuti, sarà dato spazio al cortometraggio The Arrival in cui Daniel Craig, nei panni di James Bond, entrerà a Buckingham Palace per parlare con la regina Elisabetta II, prima di calarsi all’interno dello stadio e dare inizio allo show dal titolo L’isola delle meraviglie.

La colonna sonora dell’evento sarà mixata dagli Underworld e si compone di una serie di brani celebri cantati dagli artisti d’Oltremanica. Troveremo così i Muse, Adele, Oasis, Pink Floyd, David Bowie, Chemical Brothers, Radiohead, Blur, Prodigy, New Order, Duran Duran, Eurythmics, Eric Clapton, The Who, Rolling Stones, Led Zeppelin, Clash, Amy Winehouse, i Beatles (con la presenza di Paul McCartney sulle note di Hey Jude).

Al termine di questa prima parte di grande spettacolo, la parola passerà al presidente del Comitato Olimpico Jacques Rogge che introdurrà la sfilata delle nazioni, composta da oltre 10.500 atleti rappresentati nei 205 Paesi in gara. Ad aprire la sfilata sarà la Grecia, mentre il Paese che chiuderà sarà ovviamente la Gran Bretagna. L’Italia, sarà il 93esimo Paese a sfilare e vede, come sappiamo, Valentina Vezzali nel ruolo di portabandiera.

La parola passerà quindi al presidente del Comitato Organizzatore Sebastian Coe e successivamente alla regina Elisabetta che aprirà i Giochi in seguito al giuramento olimpico ed alla bandiera a cinque cerchi, issata sulle note dell’inno. Ovviamente, non resterà che l’accensione del braciere.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing