Ancora scosse in Emilia: terremoto di 2.8 nella mattinata

La terra non accenna a smettere di tremare, soprattutto in una regione, come quella dell’Emilia Romagna, già ampiamente distrutta e terrorizzata dalle forti scosse dei mesi passati. Questa mattina, alle ore 7:42, una nuova scossa di terremoto di magnitudo 2.8 è stata registrata tra le province di Mantova e di Modena.

Secondo i dati diffusi dal sito dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (via Leggo.it), i Comuni situati entro i 10 km dall’epicentro sono Poggio Rusco (Mn), San Giovanni del Dosso (Mn), Cavezzo (Mo), Medolla (Mo), Mirandola (Mo) e San Felice sul Panaro (Mo).

Al momento non si registrano danni a cose, edifici e/o persone, ma resta ancora molta la paura in seguito ai continui eventi sismici in Emilia.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing