Francia, tragedia in spiaggia: bambina italiana muore soffocata dalla sabbia

foto Asca

Tragedia su una spiaggia francese dove, una bambina italiana di soli 12 anni è morta asfissiata in seguito al crollo di sabbia di una buca che la stessa aveva scavato per ore ed all’interno della quale si era calata. La piccola, era in vacanza insieme alla famiglia; il tragico evento è accaduto ieri vicino ad Arcachon, in Gironda, nel Sud-Est della Francia.

In base a quanto riferito da alcuni testimoni, la piccola 12enne si trovava all’interno della grossa buca che stava scavando ormai da ore, quando all’improvviso, nel tardo pomeriggio, la sabbia ha franato seppellendola in parte ed impedendole di respirare.

Nonostante l’intervento immediato dei vigili del fuoco, per la ragazzina non c’è stato nulla da fare. A confermare la notizia è stata la Farnesina, che ha aggiunto che i familiari della piccola vittima sono ora assistiti dai funzionari del consolato generale di Tolosa, che si sta occupando del caso.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing