Lele Mora torna in libertà: festa in casa dopo la scarcerazione

Lele Mora, l’ex agente dei vip più celebre d’Italia, dopo oltre un anno di carcere è tornato ieri in libertà, in seguito alla decisione presa dal giudice di sorveglianza del tribunale di Milano Roberta Cossia ed in attesa dell’udienza che stabilirà il suo affidamento in prova ai servizi sociali. Durante il suo periodo di permanenza nel carcere di Opera, Lele avrebbe sofferto di depressione e perso circa 50 chili.

Mora era stato arrestato nel mese di giugno dello scorso anno con l’accusa di bancarotta fraudolenta per il fallimento della sua società Lm Management. Ora potrebbe essere affidato alla comunità di Don Mazzi. Lo stesso talent scout, infatti, aveva espresso il desiderio di svolgere attività di volontariato presso la comunità Exodus e tale attività, secondo il giudice, potrebbe avere “la valenza di integrare e soddisfare le sue esigenze di cambiamento di vita”.

Intanto, come documentato da Repubblica.it con una serie di immagini, ieri sarebbe stata organizzata una festa per pochi intimi presso l’abitazione del figlio di Lele, Mirko Mora, dove l’uomo è stato trasferito, al fine di festeggiare con pochi amici e qualche showgirl la sua scarcerazione. Come si nota dalle foto di Repubblica, avrebbe partecipato anche l’ex gieffina Francesca Cipriani.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing