Megaupload potrebbe tornare entro l’anno e questa volta sarà “indistruttibile”

Lo scorso gennaio, in seguito alla chiusura di Megaupload, il sito di video shering di King Dotcom, vero nome Kim Schmitz, molti utenti avevano manifestato scontento, auspicando presto nel ritorno di un nuovo sito simile. Ora, ecco che giunge la buona notizia, via Twitter, da parte dello stesso fondatore del sito che ha annunciato, senza mai nominare Megaupload ma facendo riferimento proprio ad esso (e non solo), l’atteso ritorno del sito in versione “indistruttibile”.

La notizia, riportata oggi dal sito di informazione quotidiana, Leggo.it, farà felici molti amanti dei film in streaming e non solo. Il fondatore del sito di video sharing ha infatti twittato un messaggio subito ripreso dagli organi di stampa: “So che tutti lo aspettate. Arriva. Quest’anno. Lo giuro. Più grande. Più capace. Più veloce. 100% di sicurezza e indistruttibile”.

Entro la fine dell’anno, assisteremo, secondo le promesse di King Dotcom, anche alla nascita di Megabox, un sito simile alle boutique di musica online come iTunes in base al quale gli artisti potranno contare sul 90% dei diritti pur aggirando le case discografiche.

Il fondatore, arrestato lo scorso gennaio, è poi uscito di galera su cauzione ed ora lotta contro l’estradizione dalla Nuova Zelanda; il prossimo marzo, si svolgerà una nuova udienza nel corso della quale verrà esaminata la sua posizione attuale.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing