Strage in Venezuela, esplode raffineria: almeno 24 i morti

TopNotizie.it 25 agosto 2012 0

FOTO AP/LAPRESSE

E’ tragico il bilancio delle vittime in seguito all’esplosione della più grande raffineria di petrolio del Venezuela, l’impianto di Amuay: al momento di parla di almeno 24 morti, tra cui un bambino di dieci anni e circa 50 feriti, secondo quanto annunciato dal governatore dello stato, Stella Lugo.

In base a quanto asserito dal ministro dell’Energia Rafael Ramirez, l’incidente è stato causato da una fuga di gas che avrebbe così provocato lo scoppio intorno all’una del mattino ora locale (le 6 nel nostro Paese). Immediato l’intervento dei soccorritori e dei vigili del fuoco. La governatrice ha assicurato l’assenza di rischio di un’altra eventuale esplosione.

“C’è stata una fuga di gas e si è quindi formata una nuvola che è esplosa, provocando l’incendio in due settori diversi della raffineria”, ha commentato il ministro del Petrolio, Rafael Ramirez, che ha poi aggiunto: “L’esplosione ha provocato molti danni nelle infrastrutture e nelle abitazioni che si trovano nell’area”.





CONDIVIDI!

-:446

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing