La Guzzanti condannata al pagamento di 40mila euro alla Carfagna per danno morale

TopNotizie.it 9 ottobre 2012 0

Sono 40mila i soldi che dovrà pagare Sabina Guzzanti a Mara Carfagna: è questa la decisione presa dal Tribunale civile di Roma dopo la querela che la Carfagna, all’epoca dei fatti ancora Ministro della Pari Opportunità, aveva sposto nei confronti dell’attrice, in seguito alle dichiarazioni di quest’ultima sul palco della manifestazione “No Cav Day”.

La Guzzanti, in particolare, aveva asserito in quell’occasione: “Io non sono moralista, non me ne frega niente della vita sessuale di Berlusconi, ma tu non puoi mettere alle Pari opportunità una che sta lì perché ti ha succhiato l’uccello! Non la puoi mettere da nessuna parte, ma in particolare non puoi metterla alle Pari opportunità, è uno sfregio”.

La sentenza si è avuta ieri, portando così alla decisione definitiva consistente nel pagamento di 40mila euro in favore dell’ex ministro, con l’accusa di danno morale per la Guzzanti.





CONDIVIDI!

-:300

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing