Serie A, settima giornata: le formazioni di Milan-Inter

Questa sera, a partire dalle ore 20:45 scenderanno in campo Milan-Inter, in occasione della settima giornata di Campionato di Serie A. L’Inter sembra essere la favorita nel derby, ma in merito, il tecnico del Milan, Allegri, ha commentato: “Credo che il derby sia una partita diversa dalle altre, in cui non c’è un favorito anche se di solito lo è chi è avanti in classifica: ora i nerazzurri sono avanti 5 punti quindi i favoriti sono loro. Dobbiamo essere molto più furbi di loro”.

Allegri, stasera potrebbe fare ricorso alla difesa a tre: “Mercoledì abbiamo finito la partita facendo la difesa a tre, l’avevamo provata da un po’ di tempo, ci sono situazioni in cui si deve giocare in modo diverso. Valuterò domani, l’Inter credo che giochi con lo stesso sistema di gioco delle ultime volte e dovrò valutare o pensare come potrebbe andare la partita”, ha commentato alla vigilia del match.

Intanto, è stato confermato l’attacco con Bojan presente sin dall’inizio, mentre Pazzini resterà in panchina.

Sul versante dell’Inter, invece, Stramaccioni punta sulla formula 3-4-1-2. Confermati Cassano, Milito e Palacio, anche se quest’ultimo partirà dalla panchina.

A seguire, le probabili formazioni di Milan-Inter:

Milan (4-2-3-1): Abbiati; Abate, Bonera, Yepes, De Sciglio; De Jong, Montolivo; Emanuelson, Boateng, El Sharaawy; Bojan.
A disp.: Amelia, Gabriel, Mexes, Zapata, Antonini, Acerbi, Constant, Ambrosini, Flamini, Nocerino, Robinho, Pazzini, Niang All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Strasser, Muntari, Pato, Didac Vilà, Mesbah

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Zanetti, Gargano, Cambiasso, Nagatomo; Coutinho; Milito, Cassano.
A disp.: Castellazzi, Belec, Jonathan, Silvestre, Pereira, Obi, Mudingayi, Duncan, Bianchetti, Guarin, Livaja, Palacio. All.: Stramaccioni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Stankovic, Mariga, Mbaye, Chivu, Sneijder, Alvarez

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing