Addio a Pino Rauti, ex segretario del Movimento Sociale Italiano

Tra pochi giorni, il prossimo 19 novembre, avrebbe compiuto 86 anni; si è spento questa mattina alle ore 9:30 nella sua abitazione di Roma, Pino Rauti, ex segretario del Movimento Sociale Italiano. Classe 1926, Rauti aveva partecipato alla nascita del Movimento Sociale Italiano, alla fine del 1946.

In seguito al Congresso di Fiuggi del 1995, che portò alla trasformazione del Movimento Sociale Italiano in Alleanza Nazionale, guidata da Gianfranco Fini, Rauti aveva dato vita al Movimento Sociale Fiamma Tricolore. Assunta Almirante, vedova di Giorgio Almirante, storico leader del Movimento sociale, ha così commentato la morte di Rauti: “E’ stato uno dei bravi, dei grandi di questa destra”.

Ha poi aggiunto: “Molto ingiustamente è stato indicato come un uomo che aveva commesso errori che è stato accertato che non erano suoi, come la strage di piazza Fontana. Rauti stato una persona di grande intelligenza, è stato indicato come il fondatore di Ordine nuovo ma era un uomo di partito come pochi ce ne sono stati”.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing