Nicoletta Mantovani guarita dalla sclerosi multipla col metodo Zamboni

Al settimanale Gente, Nicoletta Mantovani, vedova di Luciano Pavarotti, da tempo malata di sclerosi multipla, ha finalmente annunciato di aver vinto la dura battaglia contro la malattia: “A sei mesi dall’operazione mi ritengo guarita dalla sclerosi multipla”. La Mantovani, si era affidata al discusso metodo del chirurgo Paolo Zamboni ed è grazie a lui che ora si sente finalmente rinata, tanto da aver intrapreso una nuova sfida, questa volta lavorativa, debuttando così nella produzione cinematografica.

Al settimanale ha aggiunto in merito: “Non accuso più alcun sintomo: mi è stata data una seconda vita. E ora ho anche debuttato nella produzione cinematografica con un film che mi rende molto orgogliosa: ‘E la chiamano estate’ (in uscita il 22 novembre), sulle anomalie e le perversioni di tante coppie”.

Un traguardo, il più importante, Nicoletta è quindi riuscito a raggiungerlo ed ora non le resta che realizzare anche il suo sogno in ambito lavorativo.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing