Uragano Sandy, il tragico bilancio delle vittime

TopNotizie.it 2 novembre 2012 0

©Getty Images

Il bilancio delle vittime del violento Uragano Sandy che si è scagliato qualche giorno fa sugli Stati Uniti d’America, è destinato a salire tragicamente col passare delle ore. I morti solo negli USA, sarebbero saliti a novanta, mentre considerando anche le vittime provocate dalla tempesta di Cuba e Haiti, si arriverebbe almeno a 150 in totale.

A distanza di cinque giorni dall’arrivo dell’uragano sugli stati del North East americano, quasi quattro milioni e mezzo di abitanti continuano a restare al buio in dodici differenti stati. New York risulta comunque essere la città con il numero più alto di vittime, trentotto, ma il lavoro delle squadre di soccorso non si ferma, mentre diminuisce la speranza di ritrovare ancora in vita i dispersi.

Difficile per la Grande Mela, il tentativo di tornare alla normalità: i disagi, infatti, sono ancora molti, con pochi distributori di benzina aperti e lunghe code. Anche i mezzi pubblici sono ancora limitati. La priorità, al momento è quella di eliminare le macerie e ripristinare le forniture di energia elettrica ed acqua, ancora assenti.





CONDIVIDI!

-:447

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing