Jorge Mario Bergoglio, Papa Francesco I, primo pontefice Sudamericano nella storia della Chiesa

papa2Alle 19:06, è giunta la tanto attesa fumata bianca, con la quale è stato annunciato al mondo intero il nuovo Papa eletto. L’emozione di tutto il mondo ed in particolare dell’intera Piazza San Pietro, gremita di gente, è stata tangibile. “Annuntio vobis gaudium magnum: Habemus Papam! Eminentissimum ac reverendissimum Dominum Dominum, Sanctae Romanae Ecclesiae Cardinalem Jorge Mario Bergoglio, Qui sibi nomen imposuit Francescum”: queste le parole del cardinale protodiacono Jean-Louis Pierre Tauran ha annunciato al mondo il nome del nuovo pontefice, il 266° della Chiesa di Roma.

Il nuovo Papa è Jorge Mario Bergoglio, “battuto” otto anni fa da Ratzinger e che oggi è il nuovo Pontefice contro ogni aspettativa. Per la prima volta nella storia della Chiesa, ha assunto il nome di Francesco I. Arriva dall’Argentina ed ha 76 anni. “Fratelli e sorelle buonasera, voi sapete che il dovere del conclave era di dare un vescovo a Roma, sembra che i miei fratelli cardinali sono andati a prenderlo quasi alla fine del mondo ma siamo qui”, ha annunciato al mondo intero, prima dell’Ave Maria e della preghiera al papa emerito Benedetto XVI.

Poi, la benedizione a tutto il mondo prima dell’ultimo saluto: “Grazie per l’accoglienza, pregate per me e ci vediamo presto. Domani voglio andare a pregare la Madonna perchè custodisca tutta Roma. Buonanotte e buon riposo”.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing