Rubata la pagina Facebook di Povia: il cantante denuncia l’accaduto

Emanuela 27 marzo 2013 0

poviaSuccede spesso di vedersi cancellare senza un apparente motivo valido la propria Pagina Facebook e succede anche di essere vittime di un furto di account da qualche hacker che potrebbe contribuire, con il suo gesto, a rovinare la propria immagine, specie se si è un personaggio celebre. Lo sa bene Giuseppe Povia, il cantante che di recente lo abbiamo visto anche sul piccolo schermo in occasione della trasmissione I Migliori Anni, vittima di un ladro informatico, il quale sarebbe entrato in possesso dei suoi dati per accedere a Facebook, rubando così la Pagina ufficiale che conta oltre 53 mila utenti.

In seguito al furto, Povia non sarebbe più riuscito ad accedere alla sua Pagina e coloro che la seguono hanno invece visto pubblicare, a nome del cantante, alcuni link osceni, ben lontani da Povia; l’hacker, inoltre, avrebbe anche iniziato a mettere “Mi piace”, sempre a nome dell’artista, a pagine che quest’ultimo non avrebbe mai approvato. Ovviamente, Giuseppe non è rimasto affatto con le mani in mano, ed anzi è subito intervenuto aprendo innanzitutto una nuova pagina ed avvertendo i suoi utenti delle azioni intraprese.

“Sono appena tornato dall’Ufficio Giudiziario Postale delle Comunicazioni. Ho dovuto denunciare il furto dell’account di Facebook per eventuali usi contro di me. Mi era già successo tanto tempo fa che mi avevano fregato un account di Ebay e siamo riusciti a risalire a nome, cognome ed indirizzo di casa, chiedendo anche un risarcimento. Adesso non ci resta che aspettare. Intanto cliccate “mi piace” su questa pagina per avere le informazioni e condividete”, ha comunicato il cantante.





CONDIVIDI!

-:4861

Lascia un commento »

WP-SpamFree by Pole Position Marketing