Formula 1, GP di Monaco: incidente per Massa, in ospedale ma sta bene

ferrari massa gp monacoSi è corso oggi, sul circuito cittadino di Montecarlo, il sesto Gran Premio di Formula 1, che si è concluso con la vittoria di Nico Rosberg (Mercedes), seguito da Vettel e Webber. Alonso solo al settimo posto, mentre Massa fuori dai giochi. Premonitore è stato, sotto certi aspetti, l’incidente che lo ha visto coinvolto nel corso delle prove e che ha portato a metà del Gran Premio ad un nuovo incidente per la Ferrari di Felipe Massa poco prima di quello che ha visto la sospensione della gara a causa dell’incidente tra la Williams di Maldonado e la Marussia di Bianchi che ha provocato il danneggiamento delle barriere finite in pista.

La vettura di Massa si è andata a schiantare esattamente nello stesso punto che aveva visto coinvolto il pilota nel corso delle prove libere di ieri. Perfettamente cosciente, Massa è uscito da solo dalla vettura e subito soccorso dallo staff medico, nonostante lo shock inevitabile in seguito al violento scontro della sua Ferrari. In seguito, il pilota brasiliano della Ferrari è stato portato al centro medico del circuito di Monaco.

La Ferrari, subito dopo i primi controlli a Massa al quale è subito stato applicato il collarino, ha dichiarato: “Felipe Massa sta completando alcuni accertamenti, ma sta bene”, tranquillizzando così i tanti tifosi impauriti per le condizioni del pilota ma anche la moglie Rafaela e il padre di Felipe che sono corsi al centro medico per accertarsi delle condizioni di Massa, prima del suo trasferimento all’ospedale per i controlli del caso.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing