Giornata mondiale contro il fumo: la nuova campagna No Tobacco Day

giornata mondiale no fumoRicorre oggi, venerdì 31 maggio 2013, la Giornata Mondiale contro il Fumo (World No Tobacco Day 2013), l’appuntamento che si rinnova ogni anno, indetto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) la prima volta nel 1988. In tale occasione, sono tante le scuole nel nostro Paese che hanno promosso per la giornata odierna numerose iniziative rivolte in particolare ai più giovani e legate alla conoscenza ed alla prevenzione di alcuni tumori strettamente collegati al fumo di sigaretta.

Secondo gli esperti delle principali organizzazioni internazionali di ricerca sul cancro, infatti, soprattutto in merito alle donne, il fumo rimane oggi la principale causa di cancro ai polmoni a livello globale. Infatti, mentre i tassi di mortalità per i tumori scendono in generale, quello legato al polmone, soprattutto nelle donne, sembra aumentare sempre di più.

Secondo le previsioni degli esperti, infatti, proprio questa potrebbe essere la prima causa di morte nelle donne in Europa nel 2015. Basti pensare che solo in Italia, le diagnosi per tumore al polmone tra le donne, sono aumentate del 60% in dodici anni, un dato sicuramente preoccupante.

In occasione della 27esima edizione del No Tobacco Day, che ricorre proprio oggi, il claim della campagna antifumo che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha proposto quest’anno è: “Free Yourself – liberati (dal tabacco)!”. Obiettivo primario della campagna 2013 è quello di incentivare la diffusione di leggi anti-fumo severe e complete, oggi adottate solamente in 19 Paesi, che complessivamente rappresentano il 6% della popolazione di tutto il mondo.

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing